CARI CLIENTI E INTERESSATI A MALIBU,

l´attuale situazione richiede anche da parte nostra la messa in atto di misure straordinarie per proteggere al meglio i nostri dipendenti e reagire attivamente contro la diffusione del virus. 

In questa sede vorremmo rispondere alle piú frequenti domande sulla situazione presso Malibu e presso i nostri partner commerciali. Poiché le condizioni cambiano continuamente, sará nostra cura fornire in questa sede gli opportuni aggiornamenti. 

Confidando di potervi prossimamente di nuovo accogliere e salutare personalmente, un caro saluto e rimanete in salute!

Il vostro team Malibu

Come reagisce Malibu in qualitá di produttore alla pandemia del Corona virus?

Dalle scorse settimane è stato sviluppato un piano di emergenza a piú livelli. Scopo primario quello di proteggere i nostri clienti, dipendenti, fornitori e servizi garantendo allo stesso tempo la continuità nella produzione di veicoli. A questo scopo sono state messe a punto molteplici misure presso i nostri stabilimenti. Di queste fanno parte per esempio il rafforzamento delle misure di igiene, compresa l´installazione di punti di disinfezione. È stato inoltre intensificato lo “smart working” assicurando così sia a voi che ai nostri partner commerciali una continua disponibilità anche se in forma piú ridotta.

Possono essere garantiti i termini di consegna dei veicoli in ordine?

La produzione presso i nostri stabilimenti è ricominciata regolarmente. Tuttavia, non è attualmente possibile effettuare una valutazione affidabile dell'ulteriore sviluppo del coronavirus e degli effetti sui nostri fornitori. Per richieste su date di consegna dei veicoli ordinati, si prega di contattare il proprio partner commerciale che verrá costantemente informato sull´evolversi della situazione e vi supporterà al meglio per qualsiasi vostra domanda. In base alla situazione, valutata di volta in volta, potrebbero essere necessari corrispondenti adeguamenti.

Lo showroom di Aulendorf è aperto?

Lo showroom di Aulendorf è di nuovo aperto con i seguenti orari:
Dal lunedì al venerdì: dalle ore 9:00 alle ore 18:00
Sabato dalle ore 9:00 alle ore 14:00
Il Service Center di Aulendorf è attualmente disponibile per le emergenze telefoniche (+49 (0) 7525 - 9200 1000) o tramite e-mail  (servicecenter@carthago.com) nei seguenti orari: Dal lunedì al giovedì dalle ore 7:30 alle ore 12:00 e dalle ore 13:00 alle ore 16:00 e dal venerdì dalle ore 7:30 alle ore 15:15.

L´area di sosta a Malibu é aperta?

Dal 18.05.2020 la nostra sosta di Malibu ad Aulendorf è di nuovo aperto.

Cosa succede con il mio appuntamento presso il Service-Center a Malibu?

La maggior parte dei nostri concessionari sono di nuovo aperti e sono, come al solito, il vostro primo punto di contatto per tutti i problemi di assistenza. Il vostro rivenditore organizzerà un appuntamento per il servizio in consultazione con voi e, se necessario, con il Service-Center di Malibu.

Consegna ricambi

Come sempre il vostro interlocutore per ordini di ricambi resta il concessionario. L´azienda invia i ricambi al distributore che provvede da parte sua ad installarli sul vostro veicolo o a fornirvi il ricambio. Conseguentemente alla situazione in atto possono verificarsi restrizioni nelle consegne oltre che a ritardi delle stesse. Un vostro ordine ricambi direttamente a Malibu non è possibile.

Come agisce Malibu per le richieste in garanzia o in caso di un reclamo?

Come sempre il vostro interlocutore per reclami o casi di garanzia resta il concessionario. Queste richieste vengono inoltrate dal distributore al nostro ufficio post-vendita che tratta le richieste e informa corrispondentemente gli interlocutori presso il concessionario. Le garanzie per i casi giá trattati da parte nostra restano naturalmente in corso. Fondamentalmente nel trattamento dei reclami è di riferimento la data nella quale il cliente ne ha data comunicazione al proprio concessionario e non la lavorazione della richiesta da parte di quest´ultimo.

Cosa succede se non posso rispettare gli appuntamenti rilevanti per la validitá della garanzia?

Nelle settimane a seguire ci saranno sicuramente ulteriori restrizioni nel concordare appuntamenti con le officine. Nel caso delle esistenti tipologie di ispezione come primo controllo di ispezione, controllo annuale o controllo di impermeabilitá consideriamo 2 mesi di tolleranza. Poiché in questa fase non è possibile sapere come la situazione si evolverà, questi termini verranno eventualmente ancora aggiornati.

Come procedere in generale in caso di urgenze?

Per domande sul funzionamento del vostro veicolo rivolgetevi al vostro concessionario che saprà darvi il supporto necessario. Nel caso in cui questo supporto non potesse essere possibile, potete far riferimento al seguente link dove troverete dettagli dei referenti presso dei fornitori con i rispettivi numeri di emergenza.